30 Gennaio 2023
NEWS
percorso: Home > NEWS > News

8^ MEZZA MARATONA CITTA´ DI PISA

Grande successo per l´8^ Mezza Maratona Città di Pisa che vede crescere ancora i numeri degli atleti all´arrivo, circa 1.100 quest´anno, un record per la manifestazione ottimamente organizzata dalla Podistica Ospedalieri Pisa in collaborazione con la Onlus "Per donare la vita" valevole come Campionato Regionale Master individuale e di società.
Vittoria keniana al maschile, con Kimeli Kisorio, Virtus Lucca, che ha preceduto di 58" sul traguardo, posto all´interno dell´Ippodromo di San Rossore, il connazionale Koech Josphat, Atl. Futura Roma, fermando il cronometro a 1h04´58". A completare il podio il carabiniere azzurro Denis Curzi, che in 1h08´55" ha preceduto di 1" Alessio Terrasi, Cus Palermo; terzo italiano Andrea Aragno, Atl. Fossano ´75, sesto in 1h10´23".
Posizioni cristallizzate sin dalle prime battute con Kisorio che ha preso subito il comando della gara passando in 29´58" al km 10 con Koech poco dietro seguito a distanza da un arrembante Curzi che nel finale è riuscito a contenere il rientro del giovane Terrasi.
Al femminile, vittoria per Isabella Morlini, Atl. Reggio, in 1h18´05" che ha approfittato della defaillance della ruandese Claudette Mukasakindi, Atletica 2005, seconda in 1h21´47"; terza l´atleta del G.S. Lammari Cristina Neri in 1h24´10" che ha avuto la meglio sulla compagna di squadra Denise Cavallini che con 1h26´54" completa il podio delle atlete italiane.
Grande emozione prima della partenza con il testimonial della manifestazione Daniele Meucci, detentore del record del percorso fissato lo scorso anno a 1h02´46" che è stato premiato dall´associazione per la splendida vittoria ai Campionati Europei di maratona in scena a Zurigo lo scorso 17 agosto; l´ingegnere pisano ha poi deliziato il pubblico presente allenandosi lungo le strade della città accompagnato in bici dalla compagna Giada.
Come ogni anno, la manifestazione è stata impreziosita dalla presenza degli atleti del G.S. Carabinieri guidati da Gianni Bruzzi che insieme a Christian Obrist e al toscano Stefano La Rosa si sono aggiudicati la staffetta con 1h12´22"; in gara anche l´azzurro Diego Cafagna che per un giorno ha svestito i panni del marciatore chiudendo la sua fatica in 1h19´15".
Infine un grande plauso al servizio pacer fornito dalla Onlus "Regalami un sorriso" e a Carlo Antinarella e Francesco Maiorino che, seguendo in bici la testa della corsa maschile e femminile, hanno permesso agli speakers Graziano Poli e Vezio Trifoni di fare la radiocronaca della gara intrattenendo al meglio il folto pubblico presente all´arrivo.
Mega ristoro finale che ha alleviato le fatiche di tutti i podisti regalando ai presenti una bellissima giornata sport.


Fonte: Gianfranco Caruso
Documenti allegati
Dimensione: 314,50 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account